Modifica pagina

DICAM  Persone  Corrado Diamantini

Data ultima modifica 31/01/2012

Dicam - Persone
Corrado Diamantini

 

Posizione nel DICAM

Professore ordinario di Tecnica e Pianificazione urbanistica.
Per informazioni contattare
Telefono: 0039-0461-282663
Fax: 0039-0461-282672
Ufficio: 304
Email: corrado.diamantini@ing.unitn.it

Curriculum
Attività di ricerca
Pubblicazioni
Attività didattica

Curriculum


    Curriculum breve
    E’ professore ordinario di Tecnica e Pianificazione Urbanistica presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Trento, dove ricopre l’incarico di Presidente dell’Area Didattica in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio.
    Svolge attività di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università di Trento, occupandosi in particolare di pianificazione urbana e territoriale, di progettazione ambientale e paesistica, di valutazione ambientale e di sviluppo sostenibile. Nel passato ha svolto attività didattica e di ricerca presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia e presso la Facoltà di Architettura di Palermo.
    E’ membro della Scuola di Sviluppo Locale dell’Università di Trento, di cui è vicedirettore, oltre che del Collegio dei docenti della Scuola di dottorato in Ingegneria ambientale, entrambe dell’Università di Trento. E’ referee delle seguenti riviste: Environmental impact Assessment Review, Urban Environment, Journal of Environmental Assessment Policy and Management, Environmental Modelling and Assessment.
    Ha fatto parte dell’Executive Board della rete Ensure “European Network for Sustainable Urban and Regional Development Research” e del Comitato Direttivo della Società italiana degli Urbanisti. E’ stato visiting professor presso l’Università Eduardo Mondlane di Maputo nell’ambito dell’Erasmus Mundus programme Action 3.
    Con riferimento all’attività di ricerca finanziata dalla UE, è attualmente coordinatore locale del progetto europeo EASY ECO 2008-2010. Nel recente passato è stato coordinatore locale del progetto ENSPADS "Expanding Expertise Network for generating and sharing Knowledge related to Spatial Planning and Decision Support" e del progetto REGIONET “Thematic Network: Strategies for Regional Sustainable Development. An Integrated Approach beyond Best Practices".
    Con riferimento all’attività di ricerca di rilevanza nazionale, promossa dal Ministero per l’Università e la ricerca scientifica, è stato coordinatore locale dei seguenti progetti: “Il progetto ambientale in aree di bordo: modelli di integrazione tra processi urbani e processi ambientali”, “La coerenza tra le rappresentazioni spaziali dei pianificatori e le immagini spaziali delle società locali” e “La forma del piano”. E’ stato anche coordinatore locale del progetto promosso dal Consiglio Nazionale delle Ricerche “Quater: Quadro della pianificazione territoriale in Italia”. E’ stato anche responsabile di unità di ricerca nel quadro dei progetti: “Itaten: Indagini sulle trasformazioni degli assetti del territorio italiano", e “Itater 2020: L’armatura infrastrutturale e insediativa del territorio italiano al 2020. Principi, scenari, obiettivi”, entrambi promossi dalla DiCoTer.
    Tra le attività di ricerca e progetto condotte in ambito universitario in regime di convenzione rientrano il coordinamento scientifico della redazione del PRG di Roncegno Terme – in corso – e attività pregresse come la redazione del "Sistema Informativo della Sensibilità Ambientale" e del “Progetto per lo sviluppo sostenibile del Trentino”, entrambi per conto della Provincia Autonoma di Trento, delle “Linee guida per la redazione del Piano del Parco di Paneveggio - Pale di S. Martino”, oltre che degli studi relativi alla “Riqualificazione ambientale di un’area estrattiva” a Ronco all’Adige”, per conto del Comune e alla “Realizzazione di un sistema di percorsi ambientali dalle Alpi al Mare Adriatico, lungo i fiumi Adige, Po e Mincio” per conto di un consorzio di amministrazioni regionali e provinciali coordinato dalla Provincia di Verona. Di recente ha partecipato alla redazione del Progetto di Piano Strategico e di Area Vasta e Piano della Mobilità per conto del Comune di Bassano del Grappa.
    Tra le attività di ricerca e progetto condotte in ambito universitario nel quadro della cooperazione allo sviluppo (essenzialmente cooperazione decentrata promossa dalla Provincia autonoma di Trento) rientrano la redazione di linee guida e il coordinamento scientifico di attività legate alla pianificazione del territorio in Mozambico quali il Plano de Ordinamento Territorial da Vila de Sena e il Plano de uso da terra del Distretto di Caia – in corso – oltre che il Plano de Ordinamento Territorial da Vila de Caia da poco concluso.
    Nel passato ha coordinato la redazione del “Progetto di riqualificazione dell’asta fluviale del Brenta” e collaborato alla redazione del Master Plan dell'area urbana e metropolitana di Addis Abeba, allo studio per la riqualificazione del centro storico di Napoli dopo il terremoto e alla redazione del Piano comprensoriale dei Comuni della Laguna e dell'Entroterra di Venezia.


Attività di ricerca


    Ricerche in corso

    Partecipazione a progetti di ricerca finanziati dalla UE
    - EASY-ECO 2008 – 2010: “Evaluation of Sustainability" (referente scientifico: Corrado Diamantini, Università di Trento)
    EASY-ECO raccoglie 12 istituzioni di ricerca europee allo scopo di definire e trasmettere approcci innovativi con riferimento alla valutazione della sostenibilità dello sviluppo.
    In particolare EASY-ECO si propone:
    - la diffusione di conoscenze teoriche oltre che di esperienze pratiche tra esperti europei,
    - l'accrescimento di conoscenze e di capacità, con riferimento alle pratiche valutative,
    all’interno degli Stati membri,
    - la predisposizione per chi svolge attività di valutazione, siano esperti o amministrazioni, di quadri di riferimento, di metodi ed esperienze ripetibili,
    - la costruzione di reti capaci di fare interagire ricercatori,
    - l'organizzazione di incontri di formazione rivolti in particolare a giovani ricercatori.
    La formazione avviene nell’ambito degli EASY-ECO Trainings, rivolti a giovani ricercatori, mentre lo scambio di esperienze tra accademici, ricercatori, esperti di valutazione e amministratori interviene nelle EASY-ECO Conferences.
    Un'iniziativa di EASY-ECO Training è prevista a Trento nel febbraio del 2010.
    Nell’unità di Trento operano anche Davide Geneletti, ricercatore presso il DICA, oltre che Francesco Orsi, Rocco Scolozzi e Daniele Vettorato, dottorandi.

    Progetti di ricerca attivati tramite convenzioni
    - Redazione delle Linee di indirizzo e formulazione di un quadro progettuale in funzione della Variante generale del PRG di Roncegno Terme (referente scientifico: Corrado Diamantini, Università di Trento)
    Committente: Comune di Roncegno Terme

    Progetti di ricerca attivati nel quadro della cooperazione allo sviluppo
    - Redazione di linee guida e coordinamento scientifico di attività legate alla pianificazione del territorio quali il Plano de Ordinamento Territorial da Vila de Caia, il Plano de Ordinamento Territorial da Vila de Sena, il Plano de uso da terra del Distretto di Caia, Mozambico (referente scientifico: Corrado Diamantini, Università di Trento)
    Committente: Autorità distrettuale di Caia, Provincia di Sofala, Mozambico con il Consorzio Associazioni per il Mozambico, Trento

Pubblicazioni


    Pubblicazioni recenti
    Per l'elenco completo delle pubblicazioni vedi Polaris
    C. Diamantini, "The Brenner axis as opportunity of collaborative practices among territories" in G. Scaglione (a cura di), High Scapes, BARCELONA: LISt, 2009, p. 54-57. - ISBN: 978-88-95623-27-6
    C. Diamantini, R. Nicchia, "The emerging role of Mozambican small urban centres in local development: the case of Caia District" in Proceedings of 15th APDR Congress, PRAIA: Jean Piaget University, 2009, p. 2025-2053. - ISBN: 978-989-96353-0-2. Atti di: 15th APDR (Associação Portuguesa para o Desenvolvimento Regional) Congress, Praia - Cape Verde, 6th to 11th July 2009
    C. Diamantini, "Individuazione delle relazioni funzionali esistenti tra la Città territorio del Pedemonte e il territorio di Trento e prefigurazione delle possibili sinergie", Bassano del Grappa: Comune di Bassano del Grappa, 2008, 77 p, promosso da: Comune di Bassano del Grappa
    C. Diamantini, "L'itinerario Alpi-Garda-Mare: contenuti e metodi dello studio", Trento: Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale, 2008, promosso da: Provincia di Verona
    C. Diamantini, "Città e territori lungo il corridoio del Brennero: uno sguardo sovraregionale nella prospettiva della cooperazione competitiva" in ATLAS, v. XVII, n. 32 (2007), p. 23-33
    C. Diamantini, D. Geneletti, R. Scolozzi, "Il sistema informativo della sensibilità ambientale: i valori ecologici", Trento: Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale, 2007, promosso da: Provincia Autonoma di Trento
    C. Diamantini, "La piattaforma del Brennero" in Dicoter (a cura di), Reti e territori al futuro: materiali per una visione, Roma: Ministero delle Infrastrutture, 2007, p. 259-270
    C. Diamantini, "La riqualificazione ambientale di un'area estrattiva dismessa come prodotto della concertazione tra pubblico e privato", Trento: Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale, 2007, 10 p, promosso da: Comune di Ronco all'Adige
    C. Diamantini, "Un modello di aggregazione di indicatori per il territorio alpino" in Alpi e sostenibilità: quali problemi nell'utilizzo di indicatori, Bolzano: EURAC, 2007, p. 82-93. Atti di: Alpi e sostenibilit¿, Bolzano, 16 novembre 2006
    C. Diamantini, "Il corridoio del Brennero e i territori", Trento: Dipartimento di ingegneria civile e ambientale, 2006, 39 p, promosso da: Ministero delle Infrastrutture Dipartimento per la programmazione ed il coordinamento dello sviluppo del territorio - Società Italiana degli Urbanisti. Roma
    C. Diamantini, "Planning to Integrate Urban and Ecological Processes: A Case Involving Fluvial Functionality" in G. Ziglio, M. Siligardi, G. Flaim (a cura di), Biological Monitoring of Rivers. Applications and Perspectives, Chichester: Wiley, 2006, p. 419-433. - ISBN: 978-0-470-8637-3
    C. Diamantini (a cura di), "Temi e indicatori di sostenibilità ambientale in una regione alpina", Trento: Temi, 2005, 386 p. - ISBN: 88-89706-08-2
    C. Diamantini, "Un percorso di sostenibilità ambientale disegnato alla scala regionale: il progetto per lo sviluppo sostenibile del Trentino" in C. Diamantini (a cura di), Temi e indicatori di sostenibilità ambientale in una regione alpina, Trento: Temi, 2005, p. 11-49. - ISBN: 88-89706-08-02
    C. Diamantini, D. Geneletti, "Un quadro conoscitivo a supporto di decisioni territoriali : il sistema informativo della sensibilita' ambientale" in Terre d'Europa e fronti Mediterranei. Il ruolo della pianificazione tra conservazione e trasformazione per il miglioramento della qualità della vita, Milano: SIU, 2005, p. 120-128. Atti di: X Conferenza Nazionale della Societa' Italiana degli Urbanisti, Palermo, 3-4 marzo 2005
    C. Diamantini, "Integrating infrastructures and natural processes: the occasion given by protecting settlements from natural hazards" in B. Zanon (a cura di), Sustainable urban infrastructure: approaches, solutions, methods, Trento: Temi, 2004, p. 224-233. - ISBN: 88-85114-80-6
    C. Diamantini, "Regional Sustainable Development in Italy", Graz: Ensure, 2004, 54 p, promosso da: European Commission, DG Research, Fifth Framework Programme
    C. Diamantini, D. Geneletti, "Reviewing the application of SEA to sectoral plans in Italy: the case of the mobility plan of an alpine region" in EUROPEAN ENVIRONMENT, n. 14 (2004), p. 123-133
    C. Diamantini, E. Miorelli, "Different Paths of Development (and Territorial Features) in a Mountain Region: The case of Trentino, Italy", Durban: International Geographical Union, 2003, p. 137-138. Atti di: Geographical Renaissanceat the Dawn of the Millenium, Durban, 4-7 August 2002
    C. Diamantini. Recensione a: D. Geneletti, "Ecological Evaluation for Environmental Impact Assessment", in ENVIRONMENTAL IMPACT ASSESSMENT REVIEW, 23 (1 2003), p. 137-138
    C. Diamantini, D. Geneletti, "Implementing sustainability through strategic environmental assessment: indications from the experience of the Autonomous Province of Trento, Italy" in E. Beriatos, C. Brebbia, H. Coccossis, A. Kungolos (a cura di), Sustainable Planning and Development, Southampton, Mass.: Wit press, 2003, p. 203-211. - ISBN: 1-85312-985-2
    C. Diamantini, "L'approccio interdisciplinare al progetto ambientale: la riqualificazione dell'asta fluviale del Brenta" in G. Maciocco, P. Pittaluga (a cura di), Territorio e progetto, Milano: Franco Angeli, 2003, p. 270-287. - (Metodi del territorio; 14)
    C. Diamantini, "Selezione di indicatori di sostenibilità per il territorio alpino: indicazioni dal Progetto per lo sviluppo sostenibile del Trentino" in ATLAS, v. 25, (2003), p. 63-70
    C. Diamantini, "Sustainable development: is the region a starting or a finishing line?" in C. Diamantini (a cura di), The Region: Approaches for a Sustainable Development, Trento: Temi, 2002, p. 31-43. - ISBN: 88-85114-72-5
    C. Diamantini (a cura di), "The Region: Approaches for a Sustainable Development", Trento: Temi, 2002, 385 p. - ISBN: 88-85114-72-5
    C. Diamantini, "Il Progetto per lo sviluppo sostenibile del Trentino: processo e metodo" in G. Moriani (a cura di), Manuale di ecocompatibilità, Padova: Marsilio, 2001, p. 245-269. - ISBN: 88-317-7707-6
    C. Diamantini, "La selezione di indicatori e di temi di sostenibilità in una regione a grande dotazione ambientale: il progetto per lo sviluppo sostenibile del Trentino" in Actas del V Seminario Internacional Ingenierìa y Ambiente, La Plata: Departamento de Hidràulica de la Facultad de Ingenierìa, 2001, p. 67-90. Atti di: Indicadores Ambientales 2000, La Plata, 8 Noviembre 2001
    C. Diamantini, "La valutazione ambientale strategica a fronte delle scelte di sostenibilità" in STUDI TRENTINI DI SCIENZE NATURALI. ACTA GEOLOGICA, v. 78, (2001), p. 17-23
    C. Diamantini, "Società locali e indirizzo delle trasformazioni territoriali: riflessioni a partire da alcune esperienze consolidate di area vasta" in G. Deplano (a cura di), Piano e consenso: nuove forme per il progetto del territorio, Trento: Temi, 2001, p. 359-376. - ISBN: 88-85114-36-9

Attività didattica


    Corsi ufficiali:

    - Pianificazione Territoriale presso il Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio della Facoltà di Ingegneria dell'Università di Trento,
    - Analisi Territoriale presso il Corso di Laurea in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio della Facoltà di Ingegneria dell'Università di Trento.
    - Tecnica Urbanistica presso il Corso di Laurea in Ingegneria Edile-Architettura della Facoltà di Ingegneria dell'Università di Trento.