Definizione della proiezione con file georeferenziato

Si usa un file che rappresenta una mappa accompagnata da informazioni sul sistema di riferimento e proiezione (la regione di default è 1x1 con risoluzione 1).

E' utilizzabile qualunque formato vettoriale o raster leggibile (e georeferenziabile) da GDAL/OGR, purchè accompagnato dalle informazioni necessarie, ad es. un vettoriale shape con .prj oppure un raster in formato GeoTiff.

Nelle due esercitazioni di questa pagina si creano due nuove location con sistema di riferimento NAD27 (North American Datum 1927) e proiezione UTM zona 13, gli stessi del dataset Spearfish utilizzato nelle altre esercitazioni.

Utilizzo di una mappa vettoriale georeferenziata

Si deve scaricare qui la mappa vettoriale roads2 in formato Shape accompagnato dal file .prj per la definizione di sistema di riferimento e proiezione. Il file roads2.tar.gz si decomprime con tar xzvf roads2.tar.gz. Il file roads2.prj contiene le informazioni su sistema di riferimento e proiezione:

PROJCS["UTM Zone 13, Northern Hemisphere",
GEOGCS["clark66",
DATUM["D_North_American_1927",
SPHEROID["clark66",6378206.4,294.9786982]],PRIMEM["Greenwich",0],
UNIT["Degree",0.017453292519943295]],
PROJECTION["Transverse_Mercator"],
PARAMETER["latitude_of_origin",0],
PARAMETER["central_meridian",-105],
PARAMETER["scale_factor",0.9996],
PARAMETER["false_easting",500000],
PARAMETER["false_northing",0],
UNIT["Meter",1]]

All'avvio di GRASS si sceglie Georeferenced file sotto Define new location with... a destra:


Finestra di avvio di GRASS - è evidenziato il bottone per creare una nuova location a partire da un file georeferenziato

Nella finestra successiva si indicano:


Creazione di una nuova location usando la mappa vettoriale in roads2.shp

GRASS cerca di aprire il file dapprima come raster usando la libreria GDAL, senza ovviamente riuscirci, e poi come vettoriale usando la OGR, riuscendoci. Rimane da scegliere il set di parametri di trasformazione tra NAD27 e WGS84.


Creazione di una nuova location usando la mappa vettoriale in roads2.shp

Inserendo list nel terminale si ottiene la lista dei set di parametri disponibili.


Scelta del set di parametri trasformazione tra NAD27 e WGS84

Il set corretto è il primo, si deve quindi inserire 1. Si deve poi uscire da GRASS e riavviarlo per usare la location appena creata.


Avviso che indica di riavviare GRASS dopo aver creato la location

Utilizzo di una mappa raster georeferenziata

Si deve scaricare qui una mappa raster aspect2 in formato GeoTIFF che rappresenta l'esposizione (aspect) della contea di Spearfish.


Immagine contenuta in aspect2.tif, che rappresenta l'esposizione della contea di Spearfish

Il GeoTIFF aspect2.tif contiene un tag con la definizione di sistema di riferimento e proiezione.

Ad esempio con tiffinfo aspect2.tif si ottiene (il programma tiffinfo deve essere installato):

TIFF Directory at offset 0x49fd4
Image Width: 634 Image Length: 478
Bits/Sample: 8
Sample Format: unsigned integer
Compression Scheme: None
Photometric Interpretation: palette color (RGB from colormap)
Samples/Pixel: 1
Rows/Strip: 12
Planar Configuration: single image plane
Color Map: (present)
Tag 33550: 30.000000,30.000000,0.000000
Tag 33922: 0.000000,0.000000,0.000000,589980.000000,4928030.000000,0.000000
Tag 34735: 1,1,0,7,1024,0,1,1,1025,0,1,1,1026,-30799,33,0,2049,-30799,8,33,2054,0,1,9102,3072,0,1,26713,3076,0,1,9001
Tag 34737: UTM Zone 13, Northern Hemisphere|clark66|
Tag 42112: < GDALMetadata >
< Item name="COLOR_TABLE_RULES_COUNT" sample="0" >2< /Item >
< Item name="COLOR_TABLE_RULE_RGB_0" sample="0" >0.000000e+00 1.800000e+02 0 0 0 255 255 255< /Item >
< Item name="COLOR_TABLE_RULE_RGB_1" sample="0" >1.800000e+02 3.600000e+02 255 255 255 0 0 0< /Item >
< /GDALMetadata >
Tag 42113: nan

In rosso è evidenziato il tag 34737 che contiene il nome del sistema di proiezione.

Come nel caso in cui si usa un file vettoriale, all'avvio di GRASS si sceglie Georeferenced file sotto Define new location with... a destra:


Finestra di avvio di GRASS - è evidenziato il bottone per creare una nuova location a partire da un file georeferenziato

Nella finestra successiva si indicano:


Creazione di una nuova location usando la mappa raster in aspect2.tif

GRASS apre il raster usando la libreria GDAL, come per la mapppa vettoriale rimane da scegliere il set di parametri di trasformazione tra NAD27 e WGS84.


Creazione di una nuova location usando la mappa vettoriale in roads2.shp

Inserendo list nel terminale si ottiene la lista dei set di parametri disponibili.


Scelta del set di parametri trasformazione tra NAD27 e WGS84

Il set corretto è il primo, si deve quindi inserire 1. Si deve poi uscire da GRASS e riavviarlo per usare la location appena creata.


Avviso che indica di riavviare GRASS dopo aver creato la location